Sito Ufficiale della Provincia di Imperia - domenica 28 maggio 2017
Home Provincia di Imperia
Home Space Istituzione Space Aree tematiche Space Servizi Space Provincia in rete Space Informazioni Space Ricerca Space Mappa Space Area riservata
Space

SEGRETERIA A.T.O. RIFIUTI

Descrizione

COS’E’ L’AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE
Al fine di realizzare quanto previsto dal d.lgs. n.22/97, la Regione Liguria ha provveduto a suddividere il territorio in quattro ambiti territoriali ottimali che corrispondono ai limiti amministrativi delle province liguri.
Lo scopo è quello di evitare la frammentazione delle gestioni a favore di un sistema unitario che porti beneficio non solo al fattore “ambiente”, ma anche a quello economico e tecnico.
All’interno dell’ambito territoriale ottimale viene quindi organizzata la gestione unitaria dei rifiuti solidi urbani.
Ai fini della razionalizzazione della gestione dei rifiuti urbani ed in sintonia con la pianificazione regionale, all’interno dell’Ambito ottimale sono stati individuati tre Comprensori:
§         Comprensorio Ventimigliese (A);
§         Comprensorio Sanremese (B);
§         Comprensorio Imperiese (C).

Alla Provincia di Imperia spetta il ruolo di ente coordinatore delle attività e delle iniziative che gli Enti convenzionati decidono di intraprendere.
 
INSEDIAMENTO
I 67 Comuni imperiesi in data 09.12.2004, al fine di attuare quanto previsto dalla legislazione nazionale in materia e dalla pianificazione regionale e provinciale, hanno sottoscritto una Convenzione di cooperazione regolante i rapporti tra gli Enti ricompresi nell’ambito territoriale ottimale per l’organizzazione della gestione dei rifiuti solidi urbani.
Con Decreto Presidenziale del 23.12.2004 è stato istituito formalmente l’Ambito Territoriale Ottimale Imperiese, ai sensi e per gli effetti del d.lgs. 22/97 e della l.r.18/99.
 
COMPETENZE
Le competenze dell’A.T.O. rifiuti sono quelle definite e concordate tra i Comuni al momento della stipula della Convenzione di cooperazione, come ad esempio :
a)      realizzazione degli interventi previsti nel piano provinciale di gestione integrata dei rifiuti (approvato nel 2003);
b)      scelta delle forme di gestione dei servizi e delle procedure da seguire per l’affidamento degli stessi;
c)      affidamento dei servizi ai soggetto individuati con le procedure di cui alla lettera b);
d)      determinazione delle tariffe  ai sensi dell’art. 49 del decreto legislativo n° 22/97 e s.m.i.  e   del metodo normalizzato ivi previsto, per zone omogenee, secondo le tipologie dei servizi erogati e la frequenza degli stessi nonché le modalità per la sua introitazione;
e)      nomine delle Commissioni consultive di cui all’articolo 15, ecc.
 
STRUTTURA
La struttura dell’A.T.O. è così organizzata :
§         Presidente : Presidente della Provincia o suo delegato;
§         Conferenza d’Ambito : è composta dai rappresentanti degli enti ricadenti nell’ambito, Sindaci o loro delegati;
§         Comitato Ristretto : organismo eletto dalla Conferenza d’Ambito che elabora e sottopone alla stessa le proprie proposte relativamente alle competenze dell’A.T.O.. Sono componenti del Comitato :
-         il Presidente o suo delegato;
-         un rappresentante per ciascun Comune capofila dei sub- ambiti (ventimigliese, sanremese e imperiese);
-         un rappresentante degli altri Comuni per ciascun sub-ambito.
§         Direttore : responsabile dell’organizzazione e della gestione operativa dell’A.T.O.;
§         Segreteria : posta alle dipendenze del Direttore, svolge funzioni amministrative e di supporto tecnico alle attività di competenza dell’A.T.O.

 


IMPIANTO INTEGRATO DI TRATTAMENTO, RECUPERO E VALORIZZAZIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI DELLA PROVINCIA DI IMPERIA

 

Facendo seguito all'incontro tenutosi in data 17.03.2015, al sottostante link è possibile scaricare la documentazione definitiva (ultima revisione del MARZO 2015) relativa al Project Financing per la realizzazione dell'impianto unico provinciale da realizzare in località Colli nel Comune di Taggia.

La frazione secca residua, sarà valorizzata con l'avvio a riciclo.

Si esclude la possibilità di produrre CSS.

 

LA DOCUMENTAZIONE E' RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AGLI AMMINISTRATORI LOCALI.

I documenti sono protetti da password e in formato .zip da scompattare.

Per ottenere la password inviare una mail di richiesta al seguente indirizzo: giovanpietro.assantedicupillo@provincia.imperia.it

Dimensioni documento: 327 mb

Clicca per il download: link                   



Studio Osservazionale su potenziali effetti sanitari nella popolazione residente nell’area interessata da emissioni ambientali della discarica di rifiuti solidi urbani (RSU) Collette Ozotto, di Bussana di Sanremo.

La relazione riporta i risultati dell’indagine epidemiologica su potenziali effetti sanitari nella popolazione residente nell’area interessata da emissioni ambientali della discarica di rifiuti solidi urbani (RSU) Collette Ozotto, di Bussana di Sanremo.

Gli obiettivi dell’indagine indicati nel protocollo di studio sono i seguenti:

  1. Valutare l’occorrenza delle patologie possibilmente associate ad esposizioni ambientali ascrivibili alla presenza della discarica e delle immissioni nell’ambiente (aria, acqua) attraverso l’uso di dati sanitari disponibili (mortalità, ricoveri ospedalieri);
  2. Valutare lo stato di salute della popolazione esposta attraverso la rilevazione di informazioni sanitarie/cliniche nella popolazione residente mediante visita medica e la somministrazione di un questionario intervista che sarà sviluppato ad hoc.

Download documento finale - ottobre 2016: link

Dowload presentazione 06.02.2017: link




PIANO DELL'AREA OMOGENEA IMPERIESE PER

LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DEI RIFIUTI


Il documento approvato, redatto in conformità alle prescrizioni della L.R. n. 1/2014 e s.m.i., della L.R. n. 20/2015 e del Piano Regionale dei Rifiuti e delle Bonifiche, approvato con D.C.R. n. 14 del 25/03/2015, si configura come lo strumento attraverso il quale questa Amministrazione Provinciale fornisce ai comuni ricadenti nella propria Area Omogenea indirizzi di pianificazione e strumenti metodologici per l’organizzazione dei servizi relativi alla raccolta e al trasporto dei rifiuti, alla raccolta differenziata ed all’utilizzo delle infrastrutture al servizio della raccolta differenziata, definendo i bacini di affidamento sul proprio territorio, nonché la gestione dei rifiuti residuali indifferenziati ed il loro smaltimento.

Il documento è stato approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n°40 del 13.06.2016

Link per scaricare il documento: link




Compostaggio domestico
 
Con D.G.R. n°1885 del 22.12.2009 la Regione Liguria ha assegnato a questa Amministrazione Provinciale risorse finanziarie per l’acquisto e distribuzione agli Enti Locali di attrezzature volte al compostaggio domestico.
La fornitura delle compostiere sarà vincolata all’adozione, da parte del Comune, di un regolamento di cui è stato predisposto un modello tipo da questa Amministrazione.
 
Download documento: link documento
 
Per scaricare il file --> tasto destro del mouse --> salva oggetto con nom
 
 
 
 
     
     
    design
    Riferimenti
    designdesign
    design

            Segreteria A.T.O. Rifiuti

    Ambiente - Patrimonio - Edilizia scolastica

    Ufficio : Segreteria A.T.O. Rifiuti  fax 0183 704344
    Geom. Franco Minasso – Tel. 0183 – 704267
      E-mail : franco.minasso@provincia.imperia.it

    Geom. Giovanpietro Assante Di Cupillo– Tel. 0183 – 704212 - Cell. 338.5011323
      E-mail : giovanpietro.assantedicupillo@provincia.imperia.it

    Sig.ra Tatiana Gambetta - Tel. 0183-704344
     E-mail: tatiana.gambetta
    @provincia.imperia.it

    design
    designdesigndesign
    design
    designdesigndesign
    design
    design
    designdesigndesign
    design
      Rainbow