Sito Ufficiale della Provincia di Imperia - domenica 17 dicembre 2017
Home Provincia di Imperia
Home Space Istituzione Space Aree tematiche Space Servizi Space Provincia in rete Space Informazioni Space Ricerca Space Mappa Space Area riservata
Space

L.R. 7/10/09 n. 40  “Testo Unico della normativa in materia di Sport”

Con la legge regionale 40 del 7 Ottobre 2009 ““Testo Unico della normativa in materia di Sport”, la Regione Liguria ha provveduto al riordino della normativa in campo sportivo.

La Legge 40/2009, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria n. 17 – parte I – del 7 ottobre 2009, è entrata in vigore il 22 ottobre 2009 e conseguentemente ha prodotto l’abrogazione, tra le altre, della Legge Regionale n. 6 del 5.2.2002.

Le istanze di contributo relative alle funzioni amministrative in capo alle Amministrazioni Provinciali, la cui presentazione rimane fissata al 15 novembre di ogni anno per l’anno successivo sono indicate all’art. 6 della suddetta legge come in appresso indicato:

a)     La realizzazione, il completamento, la manutenzione straordinaria, la messa in sicurezza e il superamento delle barriere architettoniche degli impianti sportivi finalizzati allo sport di cittadinanza;

b)     La gestione di impianti sportivi pubblici da parte di soggetti privati;

c)      L’utilizzo degli impianti sportivi scolastici da parte di soggetti privati in orario extrascolastico;

d)     La realizzazione e il sostegno di manifestazioni ed altre iniziative attinenti il mondo dello sport di interesse provinciale che si svolgono sul proprio territorio ivi compresi convegni, seminari, corsi e pubblicazioni in materia di sport nonché iniziative aventi la finalità di tutelare e valorizzare il patrimonio storico-culturale delle società sportive e le discipline di tradizione locale;

e)     L’attività e la dotazione di attrezzature per i Centri di Avviamento allo Sport e i Centri Sportivi Scolastici compreso l’acquisto delle attrezzature necessarie nonché l’organizzazione di corsi di avviamento al gioco per studenti e la realizzazione di progetti inerenti i settori giovanili;

f)      La promozione sportiva per disabili;

g)     La promozione dell’attività motoria per la terza età;

h)     I progetti inerenti le attività dello sport di cittadinanza di interesse provinciale.

Le domande che la Provincia riceverà entro il 15 novembre a valere per l’anno 2010 potranno essere esaminate soltanto sulla base delle indicazioni del nuovo Programma di promozione sportiva (da approvarsi da parte della Regione Liguria entro 6 mesi dall’entrata in vigore del Testo Unico e delle deliberazioni della Giunta provinciale di determinazione dei relativi criteri.

Si fa presente che la modulistica presente sul sito della Provincia –Settore Sport e Tempo Libero – L.R. 6/2002 – funzioni delegate in materia di sport – non è più idonea e pertanto si prega di presentare solo l’istanza di contributo senza allegare alcuna scheda istruttoria che verrà inviata  d’ufficio non appena concluso l’iter di cui sopra.

designdesigndesign
design
design
designdesigndesign
design
  Rainbow