Sito Ufficiale della Provincia di Imperia - martedì 22 agosto 2017
Home Provincia di Imperia
Home Space Istituzione Space Aree tematiche Space Servizi Space Provincia in rete Space Informazioni Space Ricerca Space Mappa Space Area riservata
Space

IMPOSTA RCT AUTO

Normativa di riferimento
D.Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446 – art. 60
D.M. 14 dicembre 1998, n. 457
L. 29 ottobre 1961 n. 1216
R.D. 1814/1927 art. 26
D. MEF 15.07.2010
D.Lgs. 6 maggio 2011, n. 68 - art. 17, comma 2
Decreto MEF 3 giugno 2011

Presupposto di imposta
A decorrere dal 1999 è stato attribuito alle Province il gettito dell’Imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore (esclusi i ciclomotori) dove hanno sede i PRA nei quali i veicoli sono iscritti e delle macchine agricole nel cui territorio risiede l’intestatario della carta di circolazione.

Aliquota
L’imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore – R.C. AUTO si applica sulle polizze assicurative, nella misura del 12,50% del premio.
Per l'attribuzione del gettito dell'imposta le province assegnatarie del gettito sono quelle risultanti nella polizza di assicurazione al momento del suo rilascio o rinnovo. Mentre il gettito dell'imposta sulle assicurazioni relativa ai premi corrisposti per l'assicurazione di veicoli a motore non iscritti nei pubblici registri automobilistici è attribuito alle province nelle quali risiede l'intestatario della carta di circolazione.
Il D.Lgs. 68/2011 attribuisce, a decorrere dal 2011, alle Province il potere di incrementare o diminuire l'aliquota di base fino al 3,5% in aumento o in diminuzione. Con deliberazione di G.P. n. 161 del 24.06.2011, (pubblicata sul sito MEF il 07/07/2011) questo Ente ha deliberato l'incremento del 3,5%, pertanto a decorrere dal 01/09/2011 l'aliquota dell'Imposta RC Auto per la Provincia di Imperia è del 16%.

Soggetto passivo
Il versamento viene effettuato dagli assicuratori i quali sono tenuti:
1) a scorporare dal totale delle imposte dovute sui premi ed accessori incassati in ciascun mese solare l'importo dell'imposta relativa ai premi ed accessori contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore e delle macchine agricole;
2) a effettuare distinti versamenti, tramite concessionario della riscossione di ogni provincia, a favore di ogni provincia nella quale hanno sede i pubblici registri in cui sono iscritti i veicoli a motore o di residenza dell'intestatario.

Modalità di versamento
Le agenzie di assicurazione entro il mese solare successivo versano con delega bancaria F24. Entro 5 giorni la banca riversa le somme riscosse alla Tesoreria dello Stato. Entro il primo giorno lavorativo successivo le somme sono attribuite agli enti destinatari.

designdesigndesign
design
design
designdesigndesign
design
  Rainbow